Home Page

15.07.08

www.corriere.it Ferrero: si e¨ scelto di non fare chiarezza


http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_15/arachi_ferrero_g8_232ea9de-522c-11dd-b48c-00144f02aabc.shtml

Ferrero: si e¨ scelto di non fare chiarezza
«Da questa sentenza e¨ impossibile riconoscere che cosa sia successo dentro
quella caserma: e¨ scandalosa»
ROMA — Paolo Ferrero ha sentito la sentenza su Bolzaneto? Il suo partito,
Rifondazione, si era occupato molto dei fatti del G8 di Genova...
«Gia' e posso dire che da questa sentenza e¨ impossibile riconoscere che
cosa sia successo dentro quella caserma: e¨ scandalosa, non mi viene
un'altra parola per commentarla. Si perpetua la tradizione italiana da
piazza Fontana ad oggi: la non volonta' di fare chiarezza sugli episodi
realmente accaduti».

Quarantacinque imputati, quindici condanne per un totale di 24 anni di
carcere, 5 anni l'accusa piu' grave...
«Non hanno voluto riconoscere le responsabilità . Hanno trovato solo
qualche capro espiatorio».

L'accusa aveva chiesto quasi 80 anni di carcere per 44 imputati: le
sarebbe sembrata una condanna equa?
«Non voglio fare i conti con la giustizia. Di certo con queste richieste
perlomeno ci sarebbe stata una qualche relazione tra i reati commessi e le
pene».

Invece?
«Dentro quella caserma c'e' stata una tortura organizzata da un pezzo di
forze dell'ordine. E questo non e' stato riconosciuto. Spero che almeno le
stesse forze dell'ordine vorranno prendere provvedimenti».

In che senso?
«Tra i condannati ci sono alcuni dirigenti: mi auguro che vengano
allontanati».

.
.