Home Page

14.04.04

il mistero dell'uomo con la maglietta gialla

http://www.gazzettadelsud.it:80/index.asp?Pagina=edizioni.asp&Edizione=edz-in.asp&ART=015&PAG=09
I GIORNI DEL G8
Nel processo a carico di 25 imputati, accusati di devastazione e saccheggio
Il mistero dell'uomo con la maglia gialla
Roberto Marletti
GENOVA ‚?? √? un no global, travisato da un casco, con una maglia gialla da
portiere di calcio, con su scritto il numero 1, l'involontario
protagonista della sesta udienza del processo a carico di 25 imputati,
accusati di devastazione e saccheggio durante i giorni del G8. Il
manifestante, non ancora identificato per ammissione degli stessi pm,
appare infatti sempre in prima linea nelle devastazioni del 20 luglio
2001, avvenute in piazza Savonarola, corso Torino, piazza Tommaseo, e
durante l'assalto al carcere di Marassi. Immagini inedite, su scontri,
devastazioni e assalti, sono state fornite da una telecamera sistemata per
controllare il traffico in piazza Atleti Azzurri d'Italia. Oltre alla
¬ęmaglia gialla¬Ľ, coprotagonisti del filmato sono stati un no global con
jeans sdruciti, maglia grigia, travisato da una kefiah, e una ragazza in
maglia verde, probabilmente tra i 25 imputati nel processo. Il
¬ędiscovering¬Ľ per√≤ avverr√† nelle prossime udienze, quando saranno sentiti
gli investigatori che hanno identificato i presunti responsabili delle
devastazioni e dei saccheggi. Le varie immagini, raccolte in un video
dell'accusa proiettato la scorsa udienza senza sonoro né commenti, sono
state collocate ieri in sequenza spazio-temporale dal teste d'accusa
Vittorio Corda, l'ispettore dei vigili urbani che ha assemblato i tre dvd,
presentati dai pm Anna Canepa e Andrea Canciani come prove a carico degli
imputati. L'udienza è iniziata ieri con la proiezione senza sonoro del
terzo video dell'accusa (i precedenti dvd erano stati proiettati il 6
aprile), relativo alla giornata del 21 luglio. Si sono rivissuti i
disordini di via Casaregis, corso Torino e piazzale Kennedy, fino
all'assalto alla caserma dei carabinieri in corso Italia. Molte le
immagini inedite anche in questo dvd, della durata di un'ora, fornite
dalla telecamera dei vigili urbani di piazza Savonarola e da quelle di
Forte San Giuliano che hanno ripreso l'assalto alla caserma. Il processo
si è poi articolato con una serie di nuove eccezioni sollevate dai
difensori, poi respinte dal tribunale.

.
.